lunedì 31 maggio 2010

IL PRIMO PARALUME



Questo è stato il mio primo paralume, quando ho iniziato il ricamo doveva essere tutt'altro. Il lavoro è fatto su tela Aida, ma durante la lavorazione, mi era venuta la voglia di provare a realizzare gli schemi di punto croce sul lino, così mi sono messa all'opera e da quel momento, me ne sono talmente innamorata, che ho lasciato perdere la tela Aida, così mi è venuta quest'idea.
Ma in realtà lo schema originale lo devo ancora terminare, deve venir fuori un gran mazzo di fiori, con tante sfumature e soprattutto tante ore di lavoro, prima o poi lo finirò!!!!!!!!!!!!!!

23 commenti:

ღ ♥ღ Appleღ ♥ღ ha detto...

Bravissima e quanta pazienza e' proprio un lavoro certosino..COMPLIMENTI!!!
Mela.

Moreen ha detto...

Your shade looks lovely and I look forward to seeing the end result.

Moreen ha detto...

Your shade looks lovely and I look forward to seeing the end result.

Annalisa ha detto...

E' bellissimo ...non ti preoccupare l'originale lo finirai presto e poi ce lo potrai postare !!!
KISS!!
Annalisa

STEFY ha detto...

bel risultato,brava.......

zigzago ha detto...

Ma bello questo paralume, complimenti per il lavoro certosino! Grazie per la fiducia e buona fortuna, Renata.

Anonimo ha detto...

che bello nady questo paralume.... mi piace. ciao baci a tutti.annalisa

cuori e perline ha detto...

mmmmhhhh che brava!
Un bacione
Annamaria

Erna ha detto...

Oh Nadia I love those colours.
Kissss
Erna

Argante del Lago ha detto...

molto carino davvero! Anche io ho abbandonato l'aida da secoli... il lino è troppo bello da lavorare...

Felice settimana e complimenti!

Argante

Fantasia di Perle ha detto...

Wow...che bello Nadia, poi me lo fai vedere anche dal vivo.
Baci Carmy

Anna ha detto...

Ciao Nadia, sono sicura che il ricamo su lino è tutta un' altra storia..così come sono sicurissima di essere impedita senza tela aida.
Bravea e posta presto il tuo lavoro, Anna.

Sandra ha detto...

Non sapevi forse che tu sei un'ARTISTA ?sEGUI L'ONDA CREATIVA e vai senza preoccuparti !Il risultato c'è sempre !!!!Baci Sandra

Etoile ha detto...

uno splendore, sei bravissima davvero.....sai fare tante e bellissime cose. Complimenti

Twinscreations ha detto...

Nadia mi inchino alla tua bravura e pazienza

verderame ha detto...

è molto bello e renderà speciale un angolo di casa, ciao Marina

Madame Chantilly ha detto...

Beh, concordo anch'io con l'abbandono dell'aida! Due anni fa ho comperato un kit della Dimensions perchè mi piaceva il soggetto; appena ho aperto e ho visto che il suppero era l'aida mi è venuto un colpo! Ho portato pazienza, l'ho terminato ma poi, chiuso lì con quella stoffa!

Anonimo ha detto...

ciao Nadia!!! il tuo paralume e' carinissimo!!!
ti aspetto venerdi' per chiaccherare un po'
:-))))
stefania

Mo' ha detto...

grazie per la visita al mio blog, la ricambio volentieri perchè vedo che fai delle cose veramente raffinate!! brava!!

Iulia ha detto...

wow bravissima..io non ne sarei assolutamente capace..è un lavoro bellissimo..Iulia

Anna ha detto...

Bello!La tela aida non la potrò mai abbandonare per problemi di vista,certo che i lavori sul lino sono più raffinati...pazienza!Aspetto il lavoro finito!Baci,Anna

La Comtesse ha detto...

Davvero bello! Bravissima...
Grazie dei tuoi commenti sempre gentili!
Ciao, ciao.
Loredana

Eri ha detto...

Non ricordo se te l'avevo già scritto, ma confermo che è delizioso!!! e sono contenta che un lavoro come il ricamo ti possa dare così belle soddisfazioni! e l'idea del paralume è molto chic!!! naturalmente aspettiamo le foto anche del resto del lavoro!
Grazie mille per i tuoi messaggi, mi riempiono davvero di gioia! A presto, ciao, baci!
Erica